../_images/logo_spatialite.png

SpatiaLite

Database spaziale

SpatiaLite è un motore database SQLite con l’aggiunta di funzioni spaziali.

SQLite è un sistema di gestione database (DBMS) semplice, robusto, facile da usare e molto leggero. Ogni database SQLite è un semplice file. Potete copiarlo liberamente, comprimerlo e portarlo su Windows, Linux, MacOs ecc.

spatialite screenshot

Caratteristiche principali

L’estensione SpatiaLite consente a SQLite di supportare dati spaziali in conformità con le specifiche OGC.

Caratteristiche salienti

  • Interfaccia grafica semplice

  • Formati standard WKT e WKB

  • Funzioni spaziali SQL quali AsText(), GeomFromText(), Area(), PointN() ...

  • Funzioni spaziali OpenGis tramite GEOS, quali Overlaps(), Touches(), Union(), Buffer() ...

  • Metadati spaziali completi in conformità alle specifiche OpenGis

  • Numerose notazioni per la geometria - EWKT, GML, KML, e GeoJSON

  • Importazione ed esportazione di shapefile

  • Riproiezione di coordinate tramite PROJ4 e l’insieme di parametri geodetici EPSG

  • Set di caratteri locali tramite libiconv GNU

  • Indici spaziali basati sull’estensione RTree di SQLite

  • Accesso a shapefile come VIRTUAL TABLE, che consente l’esecuzione di query standard SQL su shapefile esterni, senza importarli o convertirli

  • Accesso a file esterni CSV/TxtTab o fogli di calcolo xls come VIRTUAL TABLE

  • Access XML documents, stored BLOB compressed binary objects, including syntactic “well formed” and XSF schema validation constrained checks. Specific support for ISO-Metadata, SLD/SE styles and SVG graphics.XML documents can be queried using standard XPath syntax.
  • Interrogazione di server WFS esterni

  • Scansione di DXF esterni (qualsiasi versione) e memorizzazione dei layer e delle geometrie incontrate

  • Generazione ed esportazione di file DXF

Dettagli

Sito web: http://www.gaia-gis.it/gaia-sins/

Licenza: MPL v1.1 e GPL v3

Versione Software: 5.0.0

Piattaforme supportate: Linux, Mac, Windows

Interfacce API: C